ClickCease
Resi gratuiti
Garanzia 24 mesi
Pagamenti sicuri
Spedizioni rapide in 24/48h
Resi gratuiti
Garanzia 24 mesi
Pagamenti sicuri
Spedizioni rapide in 24/48h

Scrittura e Correzione

Hai bisogno di aiuto? Contattaci al numero (+39) 0776.917042 per effettuare un ordine telefonico

Home » Articoli per ufficio » Scrittura e Correzione

La scrittura è nata al fine di lasciare una traccia scritta dei propri pensieri e delle proprie azioni e, ancora oggi, è una delle parti più rilevanti della comunicazione sociale dell’uomo.

I numerosi strumenti, presenti sul mercato, per scrittura e correzione hanno proprio il fine di semplificare tale comunicazione.

In tali categorie sono inseriti strumenti come: matite, penne, evidenziatori, correttori, gomme e molto altro.

La scrittura ed i suoi strumenti

Nel lavoro o nel tempo libero, penne e matite sono essenziali. Queste, infatti, saranno utili per prendere veloci appunti e per redigere documenti.

Esistono varie tipologie di penne, le più note sono: gel, a sfera e stilografiche.

Le penne al gel sono penne che utilizzano un particolare tipo inchiostro che al suo interno contiene un pigmento sospeso in una gel composto di acqua. Queste sono solitamente utilizzate per ottenere un tratto preciso.

Le penne a sfera (c.d. biro), invece, sono penne che rilasciano l’inchiostro grazie al serbatoio presente all’interno delle stesse. Prendono il nome dal loro creatore, László Bíró. Sono certamente penne dagli utilizzi più comuni.

Le penne stilografiche sono, infine, penne composte da un pennino e da un serbatoio, il quale contiene l’inchiostro. Tale inchiostro verrà passato al pennino grazie a capillarità e gravità. Sono penne per professionisti della scrittura, il cui tratto cambia in base alla tipologia di pennino prescelto.

In relazione alle matite poi è interessante sapere che ne esistono ben di 19 tipologie, tra: morbidissime (EE), morbide (EB, B, 2B, 3B, 4B, 5B, 6B, 8B e 9B), medie (HB) e durissime (H, 2H, 3H, 4H, 5H, 6H, 7H, 8H, 9H e F).

Per la scrittura sono consigliate matite morbide, per il disegno invece l’ideale sono le matite di tipo B.

Nella categoria scrittura, infine, è possibile inserire gli evidenziatori e i marcatori. Gli evidenziatori sono stati inventati nel 1962 e sono pennarelli con colori fluorescenti, utili per far risaltare parti del testo.

Con riferimento agli evidenziatori, si consiglia di optare per prodotti di alta qualità, in virtù del fatto che spesso si scaricano.

La correzione: invenzione utile e pratica

Un antico proverbio giapponese diceva: “Nessuno è perfetto: ecco perché le matite hanno le gomme”.

Forse proprio in virtù dell’imperfezione che contraddistingue il genere umano, numerose sono state le invenzioni in materia di correzione, tra queste le principali sono gomme e correttori.

Le gomme si suddividono in varie tipologie, principalmente in base al tratto che sarà necessario cancellare. Il tratto di una matita morbida potrà essere tranquillamente cancellato da una classica gomma bianca; mentre, le gomme blu e rosse saranno usate per cancellare la matita sulla carta (quella rossa) e la matita sui materiali più duri (quella blu).

Esistono, poi, anche gomme per la cancellazione dell’inchiostro. Questo nonostante lo strumento classico e più indicato per l’eliminazione dell’inchiostro sia il correttore, il quale potrà essere a stick o fluido.

Scrittura e correzione, con tutti gli strumenti ad oggi esistenti, non saranno più un problema. Fai anche il carico di articoli da disegno, la convenienza non è mai abbastanza su Offertecartucce.com.