ClickCease
Resi gratuiti
Garanzia 24 mesi
Pagamenti sicuri
Spedizioni rapide in 24/48h
Resi gratuiti
Garanzia 24 mesi
Pagamenti sicuri
Spedizioni rapide in 24/48h

Come esportare i driver della stampante e le code di stampa

Home » Guide e info » Come esportare i driver della stampante e le code di stampa
Come esportare i driver della stampante e le code di stampa

Se sei un utente che desidera imparare come esportare i driver della stampante e le code di stampa, sei nel posto giusto. Oggi, infatti, parleremo di un argomento che potrebbe risultare utile a molti utenti: capire come poter esportare i dati della stampante per poterle usare a proprio piacimento e dove più si desidera.

Se sei, quindi, alla ricerca di una soluzione per trasferire e utilizzare le impostazioni di stampa su un nuovo dispositivo o, semplicemente, desideri fare un backup dei tuoi driver e delle configurazioni di stampa, allora sei nel posto giusto.

Continua a leggere per scoprire come eseguire questa operazione in modo semplice e veloce.

Cos’è l’esportazione dei driver della stampante e delle code di stampa

L’esportazione dei driver della stampante e delle code di stampa consiste nell’estrarre i dati relativi ai driver della stampante e alle code di stampa da un sistema informatico per poterli importare su un altro dispositivo.

Questo processo è particolarmente utile quando si vuole trasferire le impostazioni di stampa da un computer ad un altro o quando si deve reinstallare il sistema operativo del proprio dispositivo.

L’esportazione dei driver della stampante e delle code di stampa consente di salvare tutte le configurazioni personalizzate della propria stampante, evitando di doverle ripristinare manualmente in seguito.

Inoltre, questo processo semplifica l’installazione delle stampe su più dispositivi, riducendo il tempo necessario per configurare ogni singolo computer.

È importante ricordare che l’esportazione dei driver della stampante e delle code di stampa può essere effettuata solo su dispositivi compatibili con il sistema operativo utilizzato e che alcuni driver potrebbero non essere esportabili.

Perché esportare i driver della stampante e le code di stampa

Esportare i driver della stampante e le code di stampa può essere utile in molte situazioni.

Infatti, se si cambia il computer o si reinstalla il sistema operativo, esportare i driver della stampante e le code di stampa può essere un modo per risparmiare tempo e fatica nella configurazione delle stampanti.

Poi, se si lavora con più computer e/o condividere la stessa stampante in rete, esportare i driver della stampante e le code di stampa può facilitare la configurazione su ogni singolo dispositivo.

Inoltre, l’esportazione dei driver della stampante e delle code di stampa può essere utile anche in caso di malfunzionamenti del dispositivo, per ripristinare le impostazioni precedenti o per effettuare una diagnosi del problema.

In generale, esportare i driver e le code di stampa è un’operazione consigliata per chiunque voglia semplificare la gestione delle proprie stampanti e risparmiare tempo nelle operazioni di configurazione.

Come esportare i driver della stampante e le code di stampa su Windows

Per esportare i driver della stampante e le code di stampa su Windows è possibile seguire alcuni semplici passaggi.

Per prima cosa, è necessario aprire il Pannello di controllo e selezionare la voce “Dispositivi e stampanti“.

Successivamente, cliccare con il tasto destro del mouse sulla stampante di cui si vogliono esportare i driver e selezionare la voce “Proprietà stampante“. Nella finestra che si apre, selezionare la scheda “Avanzate” e cliccare sul pulsante “Cambia impostazioni driver“.

A questo punto, selezionare la voce “Esporta” e scegliere una posizione in cui salvare il file di esportazione.

Per quanto riguarda l’esportazione delle code di stampa, invece, è possibile utilizzare il comando “net print” dal prompt dei comandi per ottenere un elenco completo delle code di stampa installate e, successivamente, esportarle tramite il Pannello di controllo.

Come esportare i driver della stampante e le code di stampa su Mac

Per esportare i driver della stampante e le code di stampa su Mac, seguire alcuni semplici passaggi.

Innanzitutto, aprire le Preferenze di Sistema sul Mac e selezionare la sezione “Stampa e fax” o “Stampanti e scanner“. Qui verranno visualizzate tutte le stampanti attualmente configurate sul Mac. Selezionare la stampante desiderata e fare clic sul pulsante “Opzioni e forniture“.

Nella finestra successiva, fare clic sulla scheda “Driver” e poi su “Esporta“. Anche in questo caso bisogna una posizione di salvataggio per il file di esportazione dei driver della stampante. Una volta salvato il file, è possibile importarlo su un altro Mac per ripristinare i driver della stampante.

Per esportare le code di stampa, invece, bisogna aprire l’applicazione “Utility Stampanti” sul Mac. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla stampante desiderata e selezionare “Esporta coda di stampa“. A questo punto basta salvare il file in una posizione di scelta e utilizzarlo per importare la coda di stampa su un altro Mac.

Consigli utili per l’esportazione dei driver della stampante e delle code di stampa

Quando si tratta di esportare i driver della stampante e le code di stampa, ci sono alcuni consigli utili da tenere a mente.

Prima di tutto, assicurarsi di avere una copia di backup di tutti i driver e delle impostazioni correnti prima di procedere con l’esportazione. Questo garantirà che, in caso di problemi o errori durante il processo, si possa facilmente ripristinare la situazione precedente.

Inoltre, è importante assicurarsi di esportare sia i driver della stampante che le code di stampa correttamente. Seguire attentamente le istruzioni specifiche per il sistema operativo in uso, sia che si tratti di Windows o Mac.

Inoltre, è consigliabile verificare regolarmente se sono disponibili aggiornamenti dei driver della stampante e delle code di stampa e installarli tempestivamente per garantire un funzionamento ottimale del dispositivo. Infine, prestare attenzione ai dettagli durante il processo di esportazione per evitare errori e problemi futuri.

Nonostante la procedura possa sembrare complessa inizialmente, se seguirai correttamente le indicazioni fornite, sarà possibile esportare i driver della stampante e le code di stampa senza intoppi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Header Carrello abbandonato

Vuoi pensarci? Riprendi il tuo acquisto più tardi!

Inserisci qui il tuo indirizzo email, ti invieremo un promemoria con il contenuto del tuo carrello.

Resi gratuiti | Garanzia 24 mesi | Pagamenti sicuri | Spedizioni rapide in 24/48h