ClickCease
Resi gratuiti
Garanzia 24 mesi
Pagamenti sicuri
Spedizioni rapide in 24/48h
Resi gratuiti
Garanzia 24 mesi
Pagamenti sicuri
Spedizioni rapide in 24/48h

Stampe multiple: Ottimizza la tua produttività con la stampa in serie

Home » Guide e info » Stampe multiple: Ottimizza la tua produttività con la stampa in serie
Stampe multiple: Ottimizza la tua produttività con la stampa in serie

Perdi troppo tempo a stampare? Prova le stampe multiple!

Avere una stampante a casa è senz’altro un bel vantaggio di tempo e denaro, perché permette di non doversi recare in copisteria ogni volta che si ha bisogno di una fotocopia o della riproduzione cartacea di un file.

Molto spesso, però, per completare l’operazione va via molto tempo: soprattutto quando vengono mandati in stampa molti fogli, magari di formato diverso tra loro, è necessario attendere e dare l’ordine di stampa un file alla volta, rimanendo davanti al computer fino al completamento della procedura.

Per rendere tutto più chiaro con un esempio tipico, pensate a quando vi ritrovate a stampare in contemporanea dei documenti in formato word ed altri stampe multiple pdf (con programmi come Adobe e simili): i tempi di stampa si dilateranno inevitabilmente, riducendo la produttività del vostro lavoro.

Le stampe multiple, inoltre, si rivelano molto utili per impaginare foto per stampa, o per stampare 4 foto su foglio a4.

Per questo motivo oggi vogliamo proporvi una soluzione interessante: la stampa in serie, o stampa multipla. Ecco di cosa si tratta!

Cosa sono le stampe multiple?

Il concetto di stampa multipla è davvero molto semplice, e si intuisce facilmente già dal nome. Sfruttando alcune funzionalità del computer e della stampante è possibile, infatti, impostare la stampa in serie di più file o documenti, anche di formato diverso o composti da molte pagine. In questo modo sarà possibile allontanarsi dalla propria postazione mentre i fogli si accumuleranno sull’apposito vassoio.

L’altro grande vantaggio è dato dalla possibilità di non dover aprire manualmente ciascun file per ordinarne la stampa. Per fare tutto ciò si può usare una particolare funzione prevista nei vari software del pacchetto Office, la Stampa unione, oppure utilizzare un programma specifico. Nel prossimo paragrafo delineeremo con maggiore ampiezza entrambe le opzioni.

Preziosa, infine, è la possibilità di stampare 4 foto per pagina, sfruttando al meglio tutto lo spazio disponibile su un foglio di formato a4.

Come eseguire stampe multiple?

La prima modalità, davvero semplice, è quella che prevede di usare lo strumento Stampa unione di Word: in tal modo si potranno accorpare file di formato diverso (ad esempio word-excel) e stamparli insieme, come se si trattasse di un unico documento. Con questo sistema, inoltre, sarà possibile importare da Excel una lista contenente dei dati, utile quando bisogna stampare una serie di attestati personalizzati.

Anziché procedere manualmente all’inserimento dei dati anagrafici di ciascun destinatario, in questo modo si potrà importare da Excel la lista completa, predisponendo in un attimo i singoli documenti e procedendo poi alla stampa.

La stampa multipla può essere predisposta anche attraverso un software. Ne esistono diversi: tra i migliori si segnala Print Conductor. Con questa applicazione, per stampare più file basterà aprire la directory per trovare tutti i documenti presenti nelle varie cartelle del pc.

A questo punto si selezioneranno soltanto i file d’interesse, cliccando sull’apposita spunta, per procedere direttamente alla stampa. Il procedimento sarà così molto accelerato, perché si potranno imprimere in serie svariati documenti senza doverli cercare nelle cartelle d’appartenenza e, soprattutto, senza aprirli uno per volta.

Naturalmente sarà possibile regolare le varie impostazioni di stampa, optando così per una stampa a colori o in bianco e nero, attivando le opzioni fascicolo o fronte-retro oppure, ancora, selezionando un ristretto numero di fogli da stampare da un determinato documento (ad esempio solo le pagine dispari).

L’ultima possibilità è quella di usufruire dell’opzione stampa diretta, fornita direttamente da Microsoft: in questo caso non bisognerà far altro che selezionare col tasto destro più file, anche di formato differente, cliccare sul tasto destro e premere su Stampa: si aprirà allora direttamente la schermata di stampa, dove sarà possibile settare le varie impostazioni e procedere alla stampa contemporanea, in serie, di tutti i file desiderati.

E se, invece, volessi stampare più immagini su un solo foglio o raggruppare più pagine di documenti in uno solo?

Te lo spiego subito.

Ottimizzare lo spazio di stampa: stampare immagini e documenti su uno stesso foglio

Prima di tutto, è essenziale scegliere il layout ed il formato di stampa appropriati. Molte stampanti consentono di selezionare layout multipli, come “2 pagine per foglio” o “4 pagine per foglio“, che permettono di ridurre le dimensioni dei documenti stampati. Questa è una soluzione ideale per stampare presentazioni, appunti o brevi rapporti insieme ad immagini.

Se hai immagini da stampare insieme a documenti, è utile regolarne le dimensioni e il posizionamento. Utilizzando un software di fotoritocco o un’app di editing, ridimensiona le immagini in modo da adattarle alle dimensioni del documento. Successivamente, posiziona le immagini all’interno del documento in modo strategico, lasciando spazio sufficiente per il testo.

Un altro modo per combinare immagini e documenti è creare collage: questo approccio è ideale per progetti artistici, presentazioni visive o resoconti fotografici.

Altrimenti, considera l’uso di tabelle o griglie. Crea celle all’interno di una tabella o di una griglia ed inserisci le tue immagini ed il testo in modo ordinato.

Prima di avviare la stampa definitiva, in ogni caso, assicurati di utilizzare la funzione di anteprima di stampa per verificare che tutto sia disposto correttamente e che non ci siano errori.

Per massimizzare ulteriormente l’utilizzo della carta, considera la possibilità di stampare su entrambi i lati del foglio (stampa fronte-retro). Questo approccio è ideale per documenti di testo più lunghi e permette di ridurre la quantità di carta utilizzata.

Insomma, i modi per eseguire stampe multiple sono numerosi e tutti ugualmente funzionali: in base al tipo di operazione che dovrete compiere, non vi resterà che scegliere quello che vi appare più semplice!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Vuoi pensarci? Riprendi il tuo acquisto più tardi!

Inserisci qui il tuo indirizzo email, ti invieremo un promemoria con il contenuto del tuo carrello.

Resi gratuiti | Garanzia 24 mesi | Pagamenti sicuri | Spedizioni rapide in 24/48h